SARONNO – “E’ vero che è stato un nubifragio eccezionale ma non dimenticatevi della nostra via“: questo l’appello di alcuni saronnesi abitanti in via Caduti della Liberazione nel centro cittadino. Il violento temporale all’alba di venerdì ha riempito di foglie il marciapiede, ora sono in parte seccate ed in parte sono rimaste umide, costituendo un fondo decisamente scivoloso e dunque a rischio di caduta per chi passa.

“Ci sono stati molti danni in città e gli interventi da eseguire saranno molteplici – dicono i cittadini – ma anche dalle nostre parti una bella pulizia è necessaria, per evitare che qualcuno finisca per scivolare e farsi male. Si tratta di un punto di forte passaggio, per la vicinanza di negozi e locali; ed anche della stazione ferroviaria centrale”. La richiesta è dunque quella di un intervento da parte degli addetti della nettezza urbana.

(foto: il marciapiede di via Caduti della Liberazione all’angolo con via Carcano nel centro di Saronno)

27072020

3 Commenti

  1. Ma a avete fatto un giro x tutta saronno? Ci metteranno un po’ a ripulirla tutta. Speriamo prima della prossima pioggia.

  2. La nostra amministrazione tanto bravi a slogan e a far costruire i palazzoni e supermercati… per il resto i marciapiedi rispecchiano la realta’ di tutto il resto

  3. Nella via chiesa i tombini sono coperti da foglie ed aghi di pino provenienti da proprietà private che non puliscono mai

Comments are closed.