SARONNO – In distribuzione a Saronno la guida contro il gioco d’azzardo; lo comunica l’Amministrazione civica.

E’ stata pubblicata, dopo due anni di lavoro, la quarta edizione della “Guida sui rischi del gioco d’azzardo” patrocinato dal Comune di Saronno in partenariato con Regione Lombardia, Cooperativa sociale onlus, Codici ricerca e intervento, Asst Valle Olona, Ast insubria e cooperativa Lotta contro l’emergenza. Hanno patrocinato la sua realizzazione anche l’Associazione L’Aquilone e Ial Saronno. Sono state 800 le copie distribuite la scorsa settimana a medici di medicina generale (medici di base), farmacie e para farmacie, Cup, Sert e alle scuole superiori che hanno partecipato al progetto. Il testo ha come obiettivo quello di riportare i risultati emersi dallo studio conoscitivo “Gambling 2.0 – Ricerca”, che rientra nell’ampio progetto “Gambling 2.0” realizzato nell’ambito delle azioni volte a contrastare il gioco d’azzardo patologico. Un progetto sviluppato in due diverse fasi negli ambiti territoriali di Busto Arsizio e Saronno, di cui proprio il nostro Comune è stato ente organizzatore e capofila, potendo contare su strette collaborazioni con enti quali Cnr.

“Il gioco d’azzardo è un fenomeno sociale in continua espansione e non distante da noi: si calcola che nel nostro paese all’incirca un milione di persone siano affetti da questa patologia. Una vera e propria dipendenza che arriva a coinvolge diverse fasce di età, ma che si può “vincere”. All’interno della guida sono presenti inoltre test di autovalutazione e alcuni consigli utili su come affrontare il problema e a chi potersi rivolgere per chiedere aiuto” spiegano dal Comune.

E’ possibile consultare il libretto informativo sul sito del Comune di Saronno al seguente link: https://www.comune.saronno.va.it/upload/saronno_ecm10/documentiallegati/librettoSARONNO_13660_95.pdf

16092020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.