SARONNO – Ancora un caso di intossicazione etilica: è successo la scorsa nottata ad una ragazza di 26 anni, che ha avuto bisogno di cure ospedaliere. L’allarme è scattato alle 3 quando sono stati alcuni amici a contattare il centralino del 118, il servizio delle emergenze sanitarie regionali, perchè la giovane stava male. E’ stata raggiunta dall’ambulanza in via Milano, a seguire il trasferimento all’ospedale cittadino dove è stata trattenuta in osservazione per qualche ora. Si è comunque presto ripresa e già al momento dell’arrivo al pronto soccorso del nosocomio di piazza Borella le sue condizioni non sono apparse preoccupanti.

Tutto si è dunque risolto nel migliore dei modi; c’è però da registrare che questo genere di interventi, per gli eccessi da alcol, nel corso dell’estate sono diventati la norma o quasi, in tutti i fine settimana della zona.

(foto: precedente intervento notturno dell’ambulanza della Croce rossa saronnese per una emergenza medica sul territorio)

21092020

1 commento

Comments are closed.