CASTRONNO – La brutta notizia è arrivata questa mattina dall’ospedale di Circolo di Varese: il 45enne di Castronno ricoverato nella tarda mattinata, in gravissime condizioni, non ce l’ha fatta ed è deceduto durante la notte.

La tragedia si è consumata nella mattinata di ieri in una villetta di via Cavour a Castronno. Lei, 48 anni, e lui di 45 erano stati trovati su un divano al pian terreno dell’abitazione dalle figlie di 12 ed 8 anni. La donna, una insegnante, era ormai deceduta, l’uomo era in fin di vita: le bimbe erano riuscite a dare l’allarme ed il papà era stato trasportato a sirene spiegate all’ospedale varesino.

Cosa è successo? Stanno cercando di chiarirlo i carabinieri della Compagnia di Saronno, che conducono le indagini. Si pensa ad un avvelenamento maturato la notte precedente, rientrati da una cena di famiglia al ristorante (avrebbero bevuto alcol prima di alcuni medicinali, e questo avrebbe provocato l’avvelenamento), ma solo l’autopsia potrà dare le risposte che i militari stanno cercando.

12082020