Home Cronaca Pulizia strade: nuovo round di multe. Comune: “Servono per “svuotare” le strade”

Pulizia strade: nuovo round di multe. Comune: “Servono per “svuotare” le strade”

500
3

SARONNO – Raffica di multe per il mancato rispetto dei divieti di sosta per la pulizia strade. Nelle ultime settimane la polizia locale ha staccato diverse sanzioni per le auto parcheggiate sul ciglio della strada durante il passaggio dei mezzi di Econord ed Amsa. I divieti di sosta temporanei che vietano di parcheggiare nelle diverse zone della città negli orari in cui sono in azione i mezzi per la pulizie di strade e marciapiedi sono presenti da molti anni ma i saronnesi si “dimenticano” della loro presenza ancora oggi. Il risultato è che spesso gli operatori non possono togliere foglie, rifiuti e mozziconi di sigarette che si ritrovano “sotto le auto in sosta”.Così periodicamente il comando della polizia locale di piazza Repubblica effettua una serie di controlli mirati a punire chi non sposta le auto. Il risultato dell’ultima tranche sono state un centinaio di multe per divieto di sosta che ancora una volta hanno scatenato una serie di proteste da parte dei residenti sia quelli sbadati sia quelli che deliberatamente ignorano i divieti. “Avere strade, carreggiate, banchine e marciapiedi vuoti per la pulizia strade è una necessità – spiega il comandante Giuseppe Sala – La nettezza urbana per ripulire la città hanno bisogno dell’assenza delle auto. E’ necessario per garantire l’efficacia dell’azione di spazzamento che del resto i saronnesi pagano e i residenti giustamente pretendono. Le multe vengono fatte ciclicamente per “ricordare” ai saronnesi di rispettare i divieti”.

3 Commenti

  1. È assurdo che nel 2020 a Saronno bisogna ancora spostare le auto. In altre Città questo nn accade. Le strade vengono lavate utilizzando acqua attraverso delle potentissime lance. Aggiungo anche che fanno spostare le auto x poi non pulire o pulire male.

  2. le multe andrebbero fatte “regolarmente”, le regole valgono sempre. Se per ciclicamente intende con la stessa frequenza della pulizia posso essere d’accordo. Ma lasciar fare e poi, ogni tanto, a caso, ti ritrovi la multa, non funziona. La coerenza è alla base dell’educazione.

Comments are closed.