Home Cronaca Insulti e offese ai vigili: denunciato limbiatese alterato per strada

Insulti e offese ai vigili: denunciato limbiatese alterato per strada

211
0

LIMBIATE – E’ scattata nei confronti di un 46enne limbiatese la denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale nel corso del turno serale di pattugliamento organizzato nei fine settimana a Limbiate.

Era da poco passata la mezzanotte quando gli agenti in servizio sono stati chiamati sul posto da alcuni cittadini che erano in strada, in via Fratelli Cairoli, all’altezza dell’incrocio con via Verdi. Qui, un uomo visibilmente alterato stava litigando con un altro cittadino, che lo aveva redarguito nel mentre era in procinto di gettare nel mezzo della carreggiata tutti i sacchi dell’immondizia appena stoccati, mettendo in pericolo la circolazione sulla strada stessa. In base alle testimonianze, il limbiatese colto sul fatto aveva insultato a più riprese i cittadini intervenuti e non si calmava.

Nemmeno all’arrivo dei vigili, la situazione rientrava nella normalità, visto che il 46enne iniziava ad inveire contro gli agenti, apostrofandoli con frasi fortemente ingiuriose ed offensive alla presenza dei cittadini. Accompagnato al comando di piazza Cinque Giornate, il protagonista dell’episodio veniva denunciato all’autorità giudiziaria.

29092020