CARONNO PERTUSELLA – L’attesa è stata lunga ma era tutto sembra davvero pronto per il ritorno in campo della Caronnese: dopo uno stop per accertamenti legati al coronavirus, così come tante altre squadre del campionato di serie D, i rossoblù torneranno in campo mercoledì alle 14.30 per la sfida in trasferta contro il Varese. Un vero derby per saggiare le potenzialità delle due formazioni. Con un Varese che al pari del Caronno ha sinora giocato molto poco in questa stagione e viene dalla sconfitta domenicale a Imperia.

“Noi dunque torniamo dopo un mese. Si stanno vedendo tante partite stranissime, nelle quali può succedere veramente di tutto – fa presente l’allenatore caronnese, Roberto Gatti – Per quel che ci riguarda, ci presenteremo a Varese con tutta la buona volontà possibile, per disputare una gara importante. Come il Varese siamo fra le squadre che hanno sinora giocato meno di tutti. I biancorossi vengono dalla battuta d’arresto in Liguria: l’ho vista in tv, incontro complicato, quando ti trovi a dovere rincorrere come successo al Varese”.

Classifica: Bra e Pont Donnaz 13, Sanremese e Gozzano 12, Derthona 11, Imperia 9, Castellanzese. Borgosesia e Chieri 8, Saluzzo e Lavagnese 7, Legnano, Arconatese, Caronnese, Folgore Caratese e Sestri Levante 6, Vado 5, Fossano 3, Casale 1, Varese 0.

17112020