SARONNO – E’ uscita per fare la spesa al mercato e qualcuno con le “mani di velluto” l’ha derubata. In una strada dove certo non vi è la calca come via Padre Reina la donna – una pensionata del posto – si è accorta che qualcuno le aveva aperto la borsetta. Ha guardato dentro ed il portafoglio non c’era più. Svanito nel nulla, assieme assieme ai 150 euro che c’erano dentro ed alla carta bancomat, che per fortuna è stata poi bloccata in tempoi, il ladro non è riuscito ad usarla.

Alla donna, accortasi del furto, non è rimasto altro che fermate la prima pattuglia della polizia locale di passaggio e riferire di quanto le era appena successo. Ma non è stata in grado di fornire elementi per identificare il ladro, proprio non si era accorta di essere stata “alleggerita”. Un vero e proprio “furto con destrezza” da parte, si pensa, di un “professionista” di questo settore.

(foto archivio)

17122020