SARONNO / VARESE / BUSTO ARSIZIO / GALLARATE  – Doppia cifra per i maggiori centri del Varesotto, provincia lombarda con il maggior numero di contagi nella giornata di ieri.
Varese vede l’incremento più importante, +32 nuovi contagi, mentre più moderati sono a Busto Arsizio (+17), Saronno (+16) e Gallarate (+25).

Ecco i numeri dei casi rilevati da inizio pandemia (tra parentesi i numeri dell’altro ieri per un confronto):

Saronno: 2.907 (2.891)

Caronno Pertusella: 1.235 (1.233)

Uboldo (656)

Gerenzano: (805)

Tradate: 1.382 (1.376)

Varese: 5.028 (4.996)

Busto Arsizio 5.595 (5.578)

Gallarate 3.436 (3.411)

Malnate 1.301 (1.298)

Nel Comasco:

Turate 662 (661)

Mozzate 694 (691)

Lomazzo 720 (719)

Appiano Gentile 628 (626)

In Brianza:

Limbiate 2.713 (2.710)

Cesano Maderno 2.553 (2.551)

Cogliate 631 (630)

Ceriano Laghetto  (448)

Lazzate 537 (536)

Misinto 389 (388)

Monza 7-685 (7.679)

Desio 2.795 (2.792)

Seregno 2.828 (2.823)

Lissone 2.915 (2.913)

Brugherio 2.248 (2.241)

Giussano 1.771 (1.770)

Superano quota 350 i nuovi positivi a Coronavirus rilevati oggi nella provincia di Varese, che si segnala come la provincia più colpita nella giornata di ieri sul territorio lombardo.

A fronte di 29.479 tamponi effettuati, sono 1.625 i nuovi positivi (5,5%). Numeri in crescita per i ricoveri: le terapie subintensive registrano +62 nuovi pazienti ricoverati, mentre le terapie intensive aumentano di una unità.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al medico pediatra.

(foto archivio: vaccinazioni di massa all’ospedale di Milano.)

09022021