SARONNO – Tanti ex dipendenti, appassionati d’auto e decine di curiosi oggi pomeriggio hanno atteso l’Isotta Fraschini Monterosa in piazza Libertà nel momento clou del corteo organizzato da Rotaract con la Scuderia Savoia Cavalleria nell’ambito dell’iniziativa “Arte e Motori” organizzata per raccogliere fondi per i restauri della chiesa di San Francesco.

Le auto storiche, una trentina, si sono radunate in piazza del Santuario e poi in piazza San Francesco e quindi hanno sfilato in corso Italia dove ad attenderle c’erano tantissimi appassionati. Occhi puntati con decine di foto e video per l’Isotta Fraschini 8C Monterosa che tornava in strada per la prima volta dopo 75 anni. “Mi piaceva l’idea che lo facesse proprio a Saronno dove è stata prodotta” ha spiegato il proprietario Corrado Lopresto che ha guidato la vettura con accanto il vicesindaco Laura Succi. E’ stata proprio l’assessore alla Cultura a consegnare a nome della città un riconoscimento al proprietario per aver riportato una pagina di storia saronnese sulle strade della città degli amaretti.

4 Commenti

  1. sul cartello c’era scritto dalle 10.30 ….. io mi sono recato in centro… ma nulla e quindi ho pensato che avessero disdetto l’evento.
    Egregi Signori se indicate un orario attenetevi giusto per serietà

Comments are closed.