CISLAGO – Baby bulli in azione a Cislago: avvicinano i ragazzini e pretendono di farsi dare soldi, telefoni cellulari e biciclette, a suon di minacce. E’ successo in questi giorni in paese, e qualche genitore ha segnalato i fatti accaduti al comando dei carabinieri, le forze dell’ordine hanno avviato accertamenti approfonditi anche perchè sotto il profilo penale si tratta di ipotesi di reato di una certa gravità.

E’ una vicenda della quale si parla anche, e molto, sui social network; tanti i commenti di solidarietà nei confronti dei genitori i cui figli hanno passato qualche brutto momento, e tante le richieste che i responsabili dell’accaduto siano individuati e puniti.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”

Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

(foto archivio: piazza Toti in centro a Cislago)

30122021