LIMBIATE – Ipad rubato a Milano, grazie al localizzatore è stato trovato e recuperato a Limbiate, da parte degli agenti della polizia locale limbiatese.

Il furto era avvenuto in corso Buenos Aires a Milano, in un negozio dal quale, quando è stata scoperta la sparizione del dispositivo, sono iniziate le ricerche con il sistema di localizzazione dell’apparecchio. Si trovava indubbiamente a Limbiate: è stata contattata la vigilanza urbana e gli agenti sono corso nel luogo indicato, un negozio di telefonia. Il titolare ha riferito che poco prima era entrato uno sconosciuto che chiedeva gli fosse “sbloccato” ma il suo atteggiamento sospetto aveva messo il guardia l’esercente, e di fronte alle sue domande l’uomo se n’era subito andato facendo perdere le tracce.

Le indagini hanno però portato la polizia locale in un altro negozio di elettronica: l’Ipad era stato lasciato lì perchè fosse resettato. Gli agenti si sono appostati fuori in borghese e quando l’uomo è tornato per riprenderselo, li ha trovati ad attenderlo: a finire nei guai un marocchino, già noto alle forze dell’ordine, in Italia senza occupazione, fissa dimora e permesso di soggiorno. E’ stato trasferito in questura a Monza e sono state avviate le procedure per l’immediata espulsione.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

16012022

2 Commenti

Comments are closed.