Home iltra2 Elezione presidente Repubblica, Candiani (Lega): “Fuori luogo i veti della sinistra”

Elezione presidente Repubblica, Candiani (Lega): “Fuori luogo i veti della sinistra”

225
3

ROMA – Il senatore eletto nel Varesotto, Stefano Candiani della Lega, già sindaco di Tradate, è a Roma per la votazioni per l’elezione del nuovo presidente della Repubblica, che prenderà il testimone da Sergio Mattarella.

“Il presidente della Repubblica non governa il Paese ma ne garantisce l’unità. Anche per questo troviamo quantomeno fuori luogo i veti che la sinistra ha posto su tutti i candidati da noi proposti fino ad ora” le parole di Candiani riguardo alla “tiepida” accoglienza da parte del centrosinistra dei nomi sin qui proposti dal centrodestra. Forse oggi giungerà la votazione decisiva.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”

Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn

28012022

3 Commenti

  1. Stando a qualunque classifica internazionale i parlamentari italiani sono o più pagati in Europa, quindi al mondo, … Ecco una delle tante cose fuori luogo

  2. State trasformando le elezioni del Capo dello Stato in un circo grottesco, con il vs leader che spara un nome ogni 2 ore, senza una riunione di condivisione con tutto il Governo di cui fate parte.
    Nel presentare la prima rosa, tra cui Tajiani, avete detto che sono europeisti e atlantisti… in un attimo avete smentito 3 o 4 anni di filo tussia e fantasioso sovranismo…

    • E i risultati si sono visti nel pomeriggio, neppure hanno raggiunto la quota del centro destra

Comments are closed.