Home Città Lonardoni: “La rotonda di via Don Volpi funziona. Appena asfaltata si vedrà”

Lonardoni: “La rotonda di via Don Volpi funziona. Appena asfaltata si vedrà”

553
14

SARONNO – “Sono convinto che le modifiche apportate alla rotonda di via Don Volpi otterranno il risultato di rallentare la circolazione e rendere più sicura la viabilità in quel pericolossissimo tratto delle strade saronnesi”.

Sono le parole dell’assessore ai Lavori pubblici Dario Lonardoni che a distanza di qualche settimana risponde alle critiche dei saronnesi sul recente cantiere che ha rinnovato la rotatoria. Nel dettaglio l’intervento ha un costo di 200 mila euro: di cui 100 sostenuti dal Comune e altrettanti dalla Regione. E’ stato completamente rinnovata la zona della rotatoria, rivista in modo da costringere i veicoli a ridurre la velocità di transito. Tante le lamentele degli automobilisti che parlano di lunghe code e viabilità congestionata per una viabilità poco fluida e friendly.

“La sicurezza è una priorità non dobbiamo dimenticare che lì c’è stato un incidente mortale – conclude l’assessore – una volta che i lavori saranno ultimati con l’ultima asfaltatura (possibile solo quando le temperature notturne non scendono sotto gli 8 gradi) anche i saronnesi riusciranno ad apprezzarne il valore che diventerà evidente”.

14042018

14 COMMENTI

  1. Spero per lei che non accada nessun incidente dopo la modifica fatta perché smentirebbe quanto dichiarato sulla sicurezza dell’intervento, in bocca al lupo(,io speriamo che me la cavi).

  2. Bastava mettere 4 dossi all’ingresso della rotonda per far rallentare le macchine e non sarebbero costati 200000 euro!! Vorrei capire come sia possibile spendere così tanto per 2 cordoli e un po’ di asfalto.

  3. Per aumentare la sicurezza doveva essere diminuita la velocità per chi arriva da via Bellavita, da entrambe le direzioni (e soprattutto per chi arriva da via Stoppani). La nuova rotonda rallenta (anzi ostacola proprio) solo chi arriva da via Don Volpi, dal lato Parco del Lura

  4. “anche i saronnesi riusciranno ad apprezzarne il valore che diventerà evidente” è una rotonda, mica avete costruito il colosseo!! Forse anche la rotonda tra 100 anni diventerà di valore storico per la tutela della sovrintendenza 🙂 🙂 🙂 🙂 😂😂😂😂😂

  5. Le rotatorie, oltre che ad eliminare i semafori, servono proprio per rallentare i veicoli. Rallentare i veicoli in città fa diminuire gli incidenti. Ridurre gli incidenti tutela vita di tutti, magari a scapito di qualche secondo di viaggio. Non mi sembra molto difficile.

    • La rotatoria vi era già…perché spenderci altri 200000 euro con tutti gli altri lavori che necessiterebbe Saronno per mettere in sicurezza altri luoghi più pericolosi? Perché 200000?

  6. Una vera schifezza urbanistica, viabilistica, architettonica e insicura come prima se non peggio. Quando un’auto o peggio un autoarticolato ed un mezzo a due ruote si troveranno affiancati nello stesso senso di marcia all’inbocco di una di quelle strettoie vedrete che voli faranno motociclisti e ciclisti.
    Pensare che con gli stessi soldi si sarebbe potuto sistemare almeno metà di quello scempio che è stato fatto dalla precedente amministrazione sulla via Varesina, quella si veramente pericolosa con i suoi due incidenti mortali in un anno. Non questa rotonda che aveva provocato un morto in 20 anni e dove sarebbe bastato alzare i dissuasori agli ingressi di qualche cm.

  7. Gentle Assessore mi tolga una curiosità: ma quando fa i sopralluoghi si limita al luogo dei lavori o vede anche le zone circostanti ? No perché a 500 mt dalla rotonda c e il ponte sul lura sulla cui stabilità e sicurezza ci sarebbe da aprire un libro. Pensare di sistemarlo prima di fare certe opere fantozziane?

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome