Home Ceriano Laghetto Vacche e vitellini tosaerba naturali a Ceriano Laghetto

Vacche e vitellini tosaerba naturali a Ceriano Laghetto

335
7

CERIANO LAGHETTO – Detto fatto, greggi e piccole mandrie in azione a Ceriano Laghetto come tosaerba naturali: il progetto di cui si era parlato a Roma si è concretizzato nel comune brianzolo del sindaco leghista Dante Cattaneo, con la “regia” dello stesso primo cittadino. Già in questi giorni sono state viste all’opera pecorelle, capre e pure alcune mucche intente a “tenere in ordine” il verde delle aiuole ed aree verdi del paese.

“Vacche e vitellini al lavoro per consegnarci aree verdi rasate e ordinate: loro mangiano erba fresca e noi, in cambio, otteniamo un verde pubblico ben curato!” il commento del sindaco Cattaneo che proprio l’altro giorno ha compiuto un “sopralluogo sul campo” e che non nasconde l’entusiasmo di questa inedita iniziativa che potrebbe presto trovare molti imitatori anche nel circondario. Di certo un modo ecologico, economico ed anche con un occhio di riguardo ai valori tradizionali per tenere in ordine gli spazi verdi di paesi e cittadine.

29112018

7 COMMENTI

  1. Buona idea, ma meglio mettere il pannolone agli animali, altrimenti ci troviamo dei bei ricordoni

  2. Pagliacciata a favore di like.
    Occhio di riguardo ai valori tradizionali….frase da Italia anni 40
    Ma assumere x concorso quattro lavoratori faceva così schifo?

Comments are closed.