mostra silvio berlusconi Luciano Silighini (7) SARONNO – Il tg di Sky ha mandato in onda un servizio speciale di oltre 8 minuti sulla mostra “Berlusconi bambino” che si è svolta a Saronno venerdì scorso ed un’intervista a Luciano Silighini Garagnani, ideatore dalla manifestazione e leader dei Promotori della libertà lombardi,dove ha raccontato la vita della Saronno “semplice, piena di valori puri come la famiglia, l’aiutarsi l’un l’altro,che viveva in tutte le case come si evince anche dalle foto del piccolo Berlusconi”.

Durante l’intervista le domande sono cadute inevitabilmente anche sulle liste per la Camera dei Deputati dove tutti i candidati alle passate Primarie del PDL hanno ottenuto una presenza in lista: “Io devo ringraziare chi ha firmato la mia candidatura alle Primarie e ringrazio anche i Promotori della libertà che mi hanno aiutato a raccogliere oltre 17mila firme a supporto della mia candidatura alla Camera che ho presentato alla coordinatrice Lara Comi e al coordinatore regionale Mantovani. Firme raccolte in pochi giorni e tutte alla presenza di un notaio che le ha autenticate. Sono laureato, sono un professionista affermato da oltre 20 anni nel mondo dello spettacolo, ho 36 anni, vivo la politica con Berlusconi dal 1993 dove ho ricoperto molti incarichi nel partito. Queste erano e sono le mie credenziali. Non so se la mia candidatura sarà accettata o meno, lo sapremo a giorni ma se non lo fosse significa solo che il coordinamento provinciale di Varese guidato da Lara Comi ha identificato persone più consone alla mentalità che cerca il Pdl locale”. E alla domanda su cosa dirà a chi ha firmato l’accompagnamento della sua candidatura ha risposto: “Io vivendo a Saronno mi devo rimettere chiaramente alle scelte e indicazioni della coordinatrice provinciale di Varese Lara Comi che è anche vice coordinatrice regionale. Sicuramente avrà esaminata la mia candidatura è io ovviamente mi atterrò alla sua scelta mentre alle 17mila persone che hanno firmato per me non saprei proprio cosa dire se non che chiederò le motivazioni di una mia eventuale esclusione ma sinceramente mi auguro di essere ancora in corsa per un posto in lista, almeno per non dare l’idea che le persone della base che si sono mobilitate non hanno peso per i vertici del partito”.

Nessuna polemica interna chiede Silighini ma solo chiarimenti. Comunque oltre ai titoli apparsi su tutti i quotidiani nazionali a seguito della mostra, anche Sky ha portato visibilità a Saronno raccontando un mondo lontano, in cui viveva il Silvio Berlusconi bambino e questo grazie all’intuizione di Silighini e dei Promotori della libertà, gruppo PDL fondato da Michela Vittoria Brambilla.

Per questa sera è previsto un nuovo servizio su Raitre mentre domani è in programma un nuovo intervento di Silighini a La7, dove in mattinata sarà intervistata anche la stessa Comi a “L’aria che tira” ed in serata Silighini sarà nuovamente a “La Zanzara” su Radio24 ed è previsto anche un servizio a “Porta a porta” su Raiuno.

130113

4 Commenti

  1. Ma basta silighini si ritiri!!!!! Lei e’ patetico. Si vede lontano un miglio che sta elemosinando una candidatura . che piaggeria nei confronti di berlusconi. a saronno abbiamo politici pdl che fanno politica sul territorio da anni e sono ottime persone. candidiamo loro e non lei che francamente appare un po paracadutato da fuori. pensa davvero che basti essere residenti?

  2. Elemosinando sembra un termine offensivo e ridicolo non crede? Stiamo parlando di un candidato alle primarie nazionali del partito con tutti gli altri già in lista che si ritirò seguendo l’imput di Berlusconi, stiamo parlando di una persona che non chiede posti scesi dall’alto ma noi promotori abbiamo raccolto CON UN NOTAIO PRESENTE (!!!!) oltre 17mila firma in suo sostegno e soprattutto a livello locale direi che si sta muovendo bene viste le cose fatte e risaltate dai giornali e guardi che si fanno da tempo senza luce dei media. Per il resto, non voglio criticare il nosTro partito, ma Silighini ha chiesto di collaborare con tutti visto che il PDL a Saronno ha perso le amministrative, chiude una sede mentre lui ne apre due e non mi sembra che Saronno abbia finora ottenuto molto a livello politico . In un modo o nell’altro ora è su tutti i media nazionali Saronno pure Porta a porta ha fatto un servizio sul territorio. Direi che può bastare e si ricordi che Silighini si è visto con la Comi per fare iniziative comuni e da giorni cerca contatto con il coordinamento cittadino ma come mostra l’11 in conferenza stampa sono molte le chiamate dal suo cellulare senza risposta, sms compresi. Sarebbe opportuno riflettere prima di scrivere frasi e discorsi simili. Non crede? PAOLO Vice Coordinatore gruppo Lombardia Promotori della libertà

  3. io credo soltanto che a saronno abbiamo personaggi di molto migliori. vuole un esempio?
    mitrano, de marco, azzi

  4. Guardi che nessuno dice che a Saronno ci sono brutte persone nel PDL e qui nessuno e ribadisco NESSUNO ha voluto eliminare persone. Si è presentato una serie di iniziative utili sia per il PDL che per Saronno. perchè vede pericolosa questa nostra politica mi scusi? Mica stiamo giocando a calcio con tifosi. Siamo tutti del PDL e tutti abbiamo intenzione di dare una mano al partito e al territorio.Non crede sia meglio avere tante persone che poche? Non capisco l’allarmarsi o il doversi schierare contro qualcuno.

Comments are closed.