SARONNO – “Venerdì alle 13.30 al tribunale di Saronno ci sarà la seconda udienza del processo per gli scioperi del 2008 alla Bennet di Origgio, in cui sono sotto processo 20 compagni delle realtà che hanno solidarizzato con i lavoratori”: a ricordarlo sono le organizzazioni sindacali, che annunciano un nuovo presidio all’esterno del palazzo di giustizia, in via Varese, come già avvenuto all’apertura del dibattimento.

presidio lavoratori davanti tribunale (4)

“Quanto accaduto alla Bennet è la lotta-simbolo del movimento della logistica, perché è stata la prima vertenza vinta che ha aperto le porte per lo sviluppo delle lotte in tutto il settore come sa avvenendo oggi – rilevano i promotori del presidio – E’ importante e necessario costruire una mobilitazione più ampia possibile per esprimere solidarietà verso i compagni sotto processo“.

La prima udienza del processo, di fronte al giudice Piera Bossi, si era tenuta nel gennaio scorso; alla sbarra ventuno persone, collaboratori di cooperative che operavano alla Bennet ed attivisti di centri sociali, che protestavano per questioni salariali: durante alcuni presidi esterni al complesso di Origgio c’erano stati momenti di tensione a seguito dalla quale era scattata una indagine della Digos varesina.

260313