28082013 incendio saronno via buonarroti azienda cosmetici (23)SARONNO – Sono ancora al lavoro i vigili del fuoco di Saronno all’interno del capannone della Working in progress società cooperativa con sede in via Montoli che si occupa di imballaggio e confezionamento di cosmetici dove stamattina alle 10,30 si è sviluppato un incendio.

Gli accertamenti sulle cause sono ancora in corso ma quel che è certo, in base alle ricostruzioni dei testimoni, è che mentre gli operai si trovavano all’interno della parte usata per il confezionamento abbiano sentito odore di bruciato e visto le fiamme che stavano già avvolgendo alcune scatole di cartone. Tutti i presenti sono corsi fuori. “Ero arrivato da poco al lavoro – racconta un vicino – quando ho sentito urlare “Al fuoco! Al fuoco!” sono uscito ed ho visto la nube uscire dal tetto del capannone”.

Il fumo, denso e nero, era visibile a diversi chilometri di distanza tanto che in pochi minuti in via Buonarroti sono arrivate decine di persone residenti ma anche passanti curiosi di capire cosa stesse succedendo.

Le fiamme sono rimaste circoscritte alla zona produttive e sono subite arrivate fino al tetto che presto è crollato. L’intervento dei pompieri è stato immediato sul posto è arrivata la squadra di Saronno con l’autopompa seguita da mezzi, autoscale, autobotti e un carro aria, arrivati da Varese, Busto Arsizio, Legnano, Lomazzo. Complessivamente sono 9 le squadre arrivate in città tra cui anche un’escavatore arrivato da Milano. Già perchè le fiamme sono state domate verso mezzogiorno ma nel pomeriggio è stato necessario “smassare” ossia eliminare i materiali bruciati per spegnere anche gli ultimi focolai. Sul posto anche i carabinieri, due ambulanze, anche se non ci sono stati ne feriti ne intossicati, la polizia locale, che ha provveduto a chiudere un tratto di via Montoli e tutta via Buonarroti.

Consistenti i danni: il fuoco ha distrutto tutta la parte utilizzata per le operazioni di imballaggio e confezionamento e anche il capannone. Nessun danno invece per il magazzino e per le aziende limitrofe.

TUTTE LE IMMAGINI

28082013