SARONNO – Domenica, 15 dicembre ha avuto luogo alla cappella dell’Ospedale di Saronno, il tradizionale concerto di Natale, organizzato dall’Associazione Amici della Lirica Giuditta Pasta di Saronno.

Alla presenza del sindaco Luciano Porro, dell’assessore delel culture Cecilia Cavaterra, di Luca Formenti, direttore amministrativo del presidio sanitario di Saronno, e di un numeroso pubblico, si sono esibiti i ragazzi dell’orchestra di archi “Gli archi di Zinaida“, magistralmente preparati e diretti dalla Maestra Maria Caterina Carlini.

L’esecuzione di brani di grande virtuosismo da parte di giovanissimi interpreti è stata entusiasticamente applaudita dal pubblico. Sono stati poi eseguiti dal tenore Francesco Malachin e dal soprano Gabriella Locatelli Serio alcuni brani lirici.

La parte finale ha visto l’esecuzione di brani sacri, eseguiti dall’orchestra d’archi, dai maestri Michele Fedrigotti al pianoforte, Lello Narcisi al flauto e Satoko Tsujimoto al clarinetto e dai cantanti. Il concerto si è chiuso con i tradizionali canti di Natale eseguiti con la partecipazione di tutti gli artisti presenti, ripetutamente applauditi dal pubblico.

16122013