SARONNO – “Oggi faremo come alla Scala alzeremo al massimo il tono della voce visto che i microfoni e tutto l’impianto audio sono stati presi dell’aula e sono stati portati dove servivano”. Ha iniziato così il suo sfogo il giudice di pace Erminio Venuto durante le udienze penali  di venerdì mattina.

“Evidentemente esistono utenti e tribunali di serie A e di serie B – ha proseguito – evidentemente i processi in programma oggi, i testimoni, gli imputati e gli avvocati non meritano lo stesso trattamento di quelli di altre sedi”. Ieri mattina l’aula Galli del palazzo di giustizia di via Varese era a dir poco gremita da una ventina di avvocati e una trentina di persone tra testimoni e imputati. Tutti infuriati per il ritardo con cui sono partite le udienze ma il giudice ha spiegato le cause dell’attesa: “Mandano il cancelliere solo il giorno dei processi ed ho il funzionario solo una volta ogni 15 giorni e poi ci sono persone di difficoltà, perse tra Saronno e Busto Arsizio, che chiedono un aiuto e cui non posso certo dire di no – rimarca Venuto – facciamo del nostro meglio con le risorse che abbiamo ma a tutto ci deve essere un limite”.

In realtà la situazione è notevolmente peggiorata nel pomeriggio: le udienze si sono protratte fino alle 16 ma alle 14 il riscaldamento si è spento e così tutti i presenti hanno dovuto indossare sciarpe e cappotti:”In questi mesi ho scritto a tutti chiedendo aiuto e rispetto per questo servizio. Non è possibile trattare i cittadini e la Giustizia in questo modo” ha concluso con amarezza Venuto.

08022014

4 Commenti

  1. Una vergogna. E io comincio ad odiare i bustocchi.
    Perche’ ci sono cittadini di serie A e di serie B.
    Stesso discorso per l’ospedale: per un parto a Saronno l’epidurale c’e’ solo al mattino e nel primo pomeriggio, a Busto sempre, giorno e notte, perche’ queste ingiustizie ?
    Eppure le tasse le paghiamo anche a Saronno.

  2. stanno spolpando la carcassa.
    allucinante esser trattati come carcasse quando il servizio dovrebbe ancora funzionare per un po’.

  3. Su dai non lamentatevi che i bustocchi hanno più buche di noi……
    E se lo dice Nigro, allora…..

Comments are closed.