SARONNO – Nella mattinata di sabato 15 marzo un piccolo esercito di ragazzi del collegio “Castelli” di Saronno, accompagnati dalle loro famiglie e dall’insegnante Franca Canti, ha partecipato alla 32° edizione della marcia riservata alle scuole paritarie di ispirazione cattolica.

Gli alunni hanno raggiunto gioiosi e festanti il corteo che si è snodato per le vie di Milano terminando in una piazza Duomo gremita da migliaia di ragazzi pronti a far festa intorno al loro cardinale in un tripudio di colori e bandiere sventolanti.

Ma per i ragazzi del Castelli il momento culminante è stato quando il Cardinal Angelo Scola si è avvicinato a loro salutandoli uno ad uno dimostrando, ancora una volta, la sua vicinanza all’istituto saronnese.

L’Arcivescovo nel suo intervento ha poi sottolineato l’importanza del ruolo delle scuole paritarie e ha affermato con forza che “anche le scuole cristiane sono pubbliche, ci abbiamo messo tanto tempo a far passare questo concetto, e l’aggettivo ‘paritario’ che si utilizza non mi sta bene, è troppo poco”.

Al termine un caloroso applauso si è alzato dalla piazza per salutare e ringraziare il cardinale per le sue intense parole.

24032014