polizia locale via diaz, via bossi, via primo maggio stazione (3)SARONNO – Ancora un fermo per spaccio di droga nei pressi della stazione ferroviaria centrale: nel pomeriggio dell’altro giorno, alle 17, una pattuglia della polizia locale ha notato la presenza di due sospetti sul marciapiede vicino allo stabile della biglietteria; gli agenti sono intervenuti ed hanno perquisito i presenti. Entrambi tunisini, uno di 26 anni è stato trovato con l’hascisc: aveva alcune piccole stecche nelle tasche dei calzoni, pronte per essere vendute. Mentre l’amico, 25 anni, era “pulito” ma non aveva i documenti in regola.

Sono entrambi finiti al comando di piazza Repubblica: il più grande è stato denunciato a piede libero per detenzione di droga al fine di spaccio, lo stupefacente – in tutto 9.6 grammi – è stato sequestrato mentre il connazionale è stata deferito per essere entrato illegalmente in Italia. Negli ultimi tempi la vigilanza urbana – anche su input dell’Amministrazione comunale – ha notevolmente incrementati i controlli nell’area dello scalo di Trenord, spesso frequentata dai pusher nordafricani.

(foto archivio)

22102015

10 Commenti

  1. Ma no, non è vero, c’erano più controlli con la precedente amministrazione… è che li facevano a distanza… molta distanza!!!
    Non sarà ancora cambiata la musica, ma per fortuna è cambiata l’amministrazione!!!

  2. L’impressione è che ci sia talmente tanto spaccio che sembra sia sufficiente perquisire qualcuno a caso per trovagli addosso qualcosa… Mamma mia!

  3. e certo tutti i tunisini algerini marocchini in giro tutto il giorno in centro vivono sullo spaccio quindi basta fermarne uno e perquisio e trovano droga … se sono in giro a piede libero e’ questa la cronaca in giro liberi di spacciare e se li fermano poco importa tanto poi sono ancora li’ il giorno dopo…ma questo governo pdiota cadra’ prima o poi!!

    • quindi prima era colpa del sindaco, adesso del primo ministro…che logica. Chi è il delegato alla sicurezza del territorio?? andate da lui e rompete le scatole. Troppi leoni da tastiera

  4. basta che li guardi negli occhi e questi pensano che vuoi comprare da loro… fagioli ti hanno eletto principalmente per questo motivo, agisci

    • sarà, ma se ci sono così tanti spacciatori, non viene mai preso un cliente ?? lì probabilmente se pubblicassero i cognomi, ci sbellicheremmo dalle risate. O forse con la tecnica del pony lo scambio viene fatto in posti più appartati??

      • E’ evidente che i problemi da affrontare sono più d’uno ma qui abbiamo gente che spaccia alla luce del sole e che non teme di essere vista …..

Comments are closed.