SARONNO – Una sessantina di persone hanno partecipato in Villa Gianetti al convegno organizzato dal comando di polizia locale in collaborazione con l’associazione Apollos venerdì primo aprile.

Dalle 16 alle 18 in Sala Bovindo a Villa Gianetti si è tenuto l’incontro “Gli interventi di abrogazione e di depenalizzazione del 2016” durante il quale sono state analizzate le principali novità e conseguenze per l’attività giudiziaria. Un tema di grande attualità affrontato “con un approccio molto tecnico e pratico” dal sostituto procuratore alla Procura della Repubblica di Busto Arsizio, Nicola Rossato che ha portato i saluti del procuratore capo Gianluigi Fontana.

Tra i presenti una quarantina di agenti dei corpi di polizia locale lombardi, il comandante di quella di Saronno Giuseppe Sala, il luogotenente dei carabinieri Diego Salvia, il tenente della Guardia di Finanza Marcò Velonà e i comandanti delle stazioni delle compagnia carabinieri di Saronno.
“Siamo soddisfatti della riuscita dell’iniziativa – commenta il presidente Apollos Luca Magni – che vuole essere un momento di approfondimento e formazione per operatori di polizia giudiziaria su un tema di grande attualità”.

A portare il saluto dell’Amministrazione l’assessore ai Lavori Pubblici Dario Lonardoni accompagnato al collega Francesco Banfi.

02042016