SARONNO – Domani, sabato 7 maggio, si rinnova l’appuntamento con il “Running day” organizzato per il nono anno nella città degli amaretti.

“A Saronno – spiegano gli organizzatori – si corre una 10 chilometri, competitiva e non competitiva, preceduta dalla corsa dei bambini: oggi Saronno è in festa perché attende podisti pronti a sfidarsi per raggiungere quella vittoria che in fondo è principalmente personale. Per qualcuno ci sarà il podio, per altri qualche secondo limato, per altri ancora ci sarà la condivisione di una gara in amicizia: per tutti ci sarà la felicità della corsa”.

running day percorso 2016

Su tutto il percorso è previsto il divieto di sosta dalle 17 alle 23. Per permettere agli atleti di muoversi in tutta sicurezza è previsto anche il divieto di transito dalle 19,45 alle 23. Per cercare di ovviare al disagio creato, soprattutto ai residenti, saranno gratuiti i parcheggi abitualmente a pagamento all’esterno della Ztl dalle 14,30 alle 19,30.

TOMORROW RUNNERS
I primi a partire saranno i Tomorrow runners, i piccoli delle elementari e delle medie che si sfideranno su un percorso di 500 metri con partenza e arriva in piazza Libertà. La partenza della competizione, dedicata alla memoria di Claudio Bonaiti, è alle 18,15.

GARA COMPETITIVA
Con l’approvazione della Fidal Comitato Regionale Lombardo, col patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Saronno, della Provincia di Varese e della Regione Lombardia si terrà una corsa podistica nazionale competitiva individuale, maschile e femminile, di 10 chilometri. Si percorre un anello cittadino da 5 chilometri da ripetersi due volte. La chiamata è alle 19,45 e la partenza alle 20.

GARA NON COMPETITIVA
Anche chi non è tesserato o professionista può cimentarsi nel Running day in versione non competitiva. Ritrovo, partenza e arrivo sono sempre in piazza Libertà. Il percorso è sempre un anello cittadino da 5 chilometri da ripetersi due volte con un tempo massimo di 90 minuti. La partenza è alle 20,05 subito dopo la gara competitiva.

06052016