VARESE – Incidente ferroviario sulla Milano-Varese all’altezza del capoluogo varesino in via per Morazzone. Alle 9,30 il conducente di un automezzo per il trasporto di carne è rimasto bloccato sulla linea ferrata su un passaggio a livello.

Non sono state ancora accertate le motivazione per cui si è verificato il problema ma quel che è certo è che il treno regionale che è sopraggiunto dopo pochi minuti ha investito il veicolo trascinandolo per alcuni metri.

Non si sono registrati feriti.

I vigili del fuoco intervenuti sul posto hanno messo in sicurezza l’area e stanno operando con i tecnici delle ferrovie per la rimozione del furgone, il traffico ferroviario è stato a lungo interrotto.

Trenord fa sapere che “a causa dell’urto tra un camion e un treno nei pressi della stazione di Gazzada, sono previsti ritardi fino a 120 minuti, limitazioni e variazioni”. Su Twitter è stato resa nota l’attivazione di un servizio di bus sostitutivi alla stazione di Gallarate. Un altro è disponibile da Varese.

11042017