GERENZANO- Prima dice che ha fame, poi approfitta di un momento di distrazione per fuggire con i soldi.

E’ accaduto qualche giorno fa in chiesa parrocchiale, mentre il parroco  aveva con sé i soldi che sarebbero serviti per la visita al Santuario di Cremona. Un uomo, verso le 12, si è quindi avvicinato al prete dicendo di avere fame e chiedendo qualcosa per il pranzo. Il parroco ha quindi acconsentito di aiutare l’uomo arrivato a chiedere un aiuto e, per farlo, si è allontanato una manciata di minuti.

Tanto è bastato all’uomo per capire dove fossero i soldi e, senza dare nell’occhio, per prendere la busta con il denaro raccolto dal religioso.

L’uomo è poi fuggito prima che qualcuno potesse accorgersi di quanto accaduto, ovviamente dileguandosi per il paese senza lasciare alcuna traccia.

Una volta scoperto il furto, alcuni dei fedeli che avrebbero voluto partecipare alla visita al Santuario hanno deciso di rimettere la quota necessaria per coprire quello che era stato rubato.

(foto archivio: la chiesa parrocchiale)

21052017