Home Città Saronno Sud, Lonardoni riaccende il parcheggio

Saronno Sud, Lonardoni riaccende il parcheggio

479
3

SARONNO – Dopo 10 giorni di buio prima del weekend i pendolari e i viaggiatori di Saronno sud hanno rivisto i lampioni dell’area di sosta di nuovo accesi. Ancora una volta a risolvere il problema è stato l’intervento dell’Amministrazione comunale. Se pur non competente sull’area di sosta il Comune, tramite l’assessore ai Lavori pubblici Dario Lonardoni, ha sollecitato Ferrovienord ad ascoltare le proteste e le richieste dei pendolari.

Da prima di Natale l’area di sosta, tra lo scalo ferroviario di Saronno Sud e la via Don Sturzo, era completamente al buio. Come avvenuto in passato, almeno tre volte solo nel corso del 2017. Un problema dal punto di vista pratico ma anche sul fronte della sicurezza. Malgrado le segnalazioni dei pendolari però le luci sono rimaste spente fin dopo Capodanno. “Prima del weekend – spiega l’assessore Dario Lonardoni – è stata ripristinata l’illuminazione a Saronno Sud. Il black out è dovuto ad un cavo di alimentazione basso di isolamento che provoca lo scatto dell’interruttore generale”. L’intervento dei tecnici è stato risolutivo ed è stata anche programmata una manutenzione straordinaria per le prossime settimane: “Il cavo – conclude l’esponente della Giunta cittadina – verrà sostituito da Ferrovienord quanto prima”.

(foto archivio)

08012018

3 Commenti

  1. Ormai in Italia le cose si possono fare solo per conoscenze dirette, i diritti di tutti passano in secondo piano.
    Ci vorrebbe un assessore ex dipendente di tutte le realtà che contano (polizia, finanzieri, Arpa, genio civile, Asl, regione, provincia, associazioni di categoria, ecc).
    Che tristezza.

  2. Sig. Lonardoni,
    premetto e già saprà che non è la prima volta che la zona della rotonda di Saronno sud resta al buio, ultimo caso ieri sera.
    Si prodighera per farle riaccendere?
    L’occasione è ghiotta.
    Agisca prontamente, qui ha carta bianca…
    🙂

Comments are closed.