ORIGGIO – “Banda dei cantieri” in azione nel basso varesotto? Nei giorni scorsi alcuni furti fra Origgio ed Uboldo, sono state rubate attrezzature da lavoro. Per quanto riguarda Origgio, i “colpi” sono stati messi a segno nei cantieri edili di viale Resistenza e via Don Minzoni. A svanire nel nulla, in orario notturno, quello che i muratori avevano lasciato sul posto, ovvero cacciaviti, trapani ed altri attrezzi, anche piuttosto voluminosi e di un valore non trascurabile.

Stesso discorso per quanto concerne Uboldo, dove un furto è stato commesso anche in pieno giorno, a farne le spese un muratore in pausa pranzo, appena si è allontato dalla propria vettura qualcuno l’ha aperta asportando arnesi da lavoro. Vista la particolare tipologia della refurtiva, si potrebbe pensare che il responsabile o i responsabili sono “del settore” o comunque hanno un canale di vendita preferenziale in questo ambito. Sono adesso in corso le indagini delle forze dell’ordine.

(foto archivio: un cantiere nella zona)

11012019

SCRIVI UN COMMENTO

Pe favore, inserisci il tuo commento
Per favore, inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.