Home Cronaca Suora scippata all’ombra del Santuario… durante il consiglio comunale

Suora scippata all’ombra del Santuario… durante il consiglio comunale

2315
8

SARONNO – Giovedì sera mentre in Sala Vanelli si teneva l’assemblea cittadina a poca distanza dal Santuario è stata scippata una suora da un malvivente a piedi. E’ finita a terra ed è stata soccorsa da alcuni passanti.

E’ successo intorno alle 22,20 in viale Santuario davanti alla scuola media Aldo Moro. Qui un malvivente ha preso di mira la suora che stava camminando. L’ha avvicinata e le ha strappato la borsetta. La donna ha istintivamente cercato di trattenerla e l’uomo l’ha strattonata facendola finire a terra. E’ quindi corso via allontanarsi. Si è fermato qualche centinaio di metri più avanti dove ha aperto la borsetta prendendo il denaro contate (una piccola somma). Ha quindi abbandonato il maltolto e si è rimesso a correre. Nel frattempo la suora è stata raggiunta da alcuni passanti. Non è stato necessario chiamare l’ambulanza visto che, anche se con qualche escoriazione ed contusione per la caduta sull’asfalto, è riuscita a rialzarsi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Saronno la suora ha fornito una descrizione dello scippatore e della borsa. A preoccuparla soprattutto il fatto che ci fossero all’interno le chiavi della macchina. I militari hanno ritrovato il maltolto qualche ora dopo con un sopralluogo nella zona in cui è avvenuto lo scippo. La borsa è stata restituita alla legittima proprietaria mentre sono state avviate le indagini per risalire all’identità dello scippatore. Non è escluso un legame con lo scippo avvenuto nella prima serata a Rovello Porro. 

(foto archivio)

01062019

8 Commenti

  1. Non c’è più religione …. direbbero le persone della terza età. Gli squallidi personaggi che commettono questi atti vili, non avendo rispetto per nessuno, sono anche spregiudicati e disperati in quanto non sanno che preti, suore e religiosi consacrati hanno fatto voto di povertà abbracciando la loro missione di vita religiosa. Un ulteriore evento delittuoso da condannare a prescindere che manifesta sempre più nella nostra città il degrado di una comunità che fatica per trovare soluzioni di vita civile ma che inevitabilmente dimostra la propria debolezza e incapacità.

  2. Ieri sera ore 23 circa sotto il portico Aci…il festival dello spaccio… I puscher indisturbati in giro in bicicletta.. tt tranquillo nessuno muove un dito.. Questo è il futuro. Complimenti allo Stato Italiano.

  3. mah che esagerati…

    p.s. per la povertà del Clero… per certi soggetti avrei forti dubbi…
    Non parlo certo dei Preti e Suore che si prodigano per la gente normale e bisognosi ovvio. Questi hanno tutto il mio più incondizionato ringraziamento.

  4. Si ma che attinenza ha con il consiglio comunale?
    Il titolo dovrebbe essere ‘Suora scippata all’ombra del Santuario.’
    La Suora non è stata scippata mentre era fisicamente presente al Consiglio Comunale.

Comments are closed.