CERIANO LAGHETTO – Dal prossimo lunedì 8 luglio e fino a lunedì 9 settembre sarà possibile, per tutti i cittadini lombardi, presentare domanda di contributo alla Regione Lombardia per la sostituzione dei tetti in cemento-amianto. Il contributo sarà a fondo perduto, fino alla copertura del 50 per cento del costo dell’intervento e fino ad un massimo di 15 mila euro. Le operazioni di rimozione del tetto in amianto devono essere affidate ad aziende specializzate e certificate, in possesso dei requisiti di legge. “E’ l’occasione giusta, anche per i cittadini di Ceriano Laghetto proprietari di vecchi immobili con coperture in cemento-amianto – commenta l’assessore comunale all’Ambiente di Ceriano Laghetto, Antonio Magnani – La rimozione delle lastre in amianto è un intervento importante sotto il profilo della tutela ambientale e per questo motivo viene incentivata anche con contributi economici consistenti come questo, che consente di ridurre alla metà il costo dell’operazione”.

L’assessore invita tutti i proprietari di vecchi immobili a considerare l’opportunità e affrettarsi a richiedere il contributo che sarà assegnato in base all’ordine di presentazione delle domande. Ulteriori informazioni si possono ottenere al seguente link del sito di Regione Lombardia.

27062019

2 Commenti

  1. che sarà assegnato in base all’ordine di presentazione delle domande…. assolutamente FALSO!!!! Come tutti i bandi sarà assegnato secondo il punteggio di merito della richiesta e soltanto in seconda istanza in base alla data di ricezione della domanda!!!!

Comments are closed.