SARONNO – Inizio, il migliore possibile per la Imo Robur Saronno nel nuovo campionato di basket maschile C Gold: sabato sera nella loro casa del Palaronchi di via Colombo i biancazzurri hanno battuto una delle favorite del girone, l’Aurora Desio. E lo hanno fatto chiudendo anche con un buon margine di vantaggio, è finita 71-64. A fare pendere l’ago della bilancia a favore dei saronnesi una grande prestazione del gruppo, tanta intensità “ed anche una buona dose di folle talento, pensando a quelle “bombe” in contropiede di Matteo Clementoni” fanno notare dal club roburino.

La stagione dunque parte bene per lo “storico” coach saronnese Tato Grassi, che è ritornato quest’anno sulla panchina della Robur. A livello di statistiche, spiccano i 18 punti di Clementoni ed i 14 di Politi e Santambrogio; sull’altro fronte ne ha fatti 16 Molteni. Saronno avanti in tutti i parziali meno che nel terzo (18-15, 16-11, 12-20 e 25-18).

(foto archivio: la Imo Robur Saronno in azione al Palaronchi)

29092019

1 commento

Comments are closed.