SARONNO – Terminato il derby del Colombo Gianetti con la vittoria del Fbc Saronno 1-0 sulla Salus Turate, l’allenatore saronnese Gianpaolo Chiodini parla nel segno della massima concretezza, “la concretezza dei tre punti. Contavano quelli, e li abbiamo ottenuti”. Una vittoria giunta solo su rigore: “Guardando all’andamento della partita, è davvero molto poco – fa notare il mister – Ci sono stati due salvataggi sulla linea, una traversa… insomma, abbiamo costruito tanto e non abbiamo mai rischiato”.

Prosegue mister Chiodini: “Ovviamente, dobbiamo migliorare in fase di conclusione perchè stavolta è andata anche bene così ma se il gol non fosse arrivato, allora saremmo qui a recriminare. Creiamo tanto ma quando non segni e non chiudi la partita, resta sempre una componente di rischio, come ci insegnano anche recenti esperienze dirette”. Su ilSaronno anche l‘intervista all’allenatore ospite, Danilo Spada.

Matteo Romanò

(foto: mister Gianpaolo Chiodini in panchina durante il derby domenicale con la Salus Turate)

26012020

Comments are closed.