Home Città Coronavirus, si sono accese tante candele nel centro di Saronno

Coronavirus, si sono accese tante candele nel centro di Saronno

678
3

SARONNO – Tanti saronnesi hanno risposto all’appello, ieri sera, di esporre un cero ed un drappo bianco ed all’invito alla preghiera. “Un cero acceso,un drappo bianco alla finestra e la preghiera collettiva col Santo Padre: ecco gli elementi che hanno riunito molti concittadini” dice il regista e produttore saronnese Luciano Silighini Garagnani, che ha partecipato all’iniziativa con la sua famiglia.

L’invito era partito nei giorni scorsi dalla Chiesa italiana, un invito a recitare insieme in casa il santo rosario, nella festa di San Giuseppe, custode della Santa famiglia. Il rosario è stato anche trasmesso in diretta da Radiorizzonti e dalla emittente televisiva Tv 2000. Per tutti, un momento di condivisione in questo difficile periodo, con tutti i problemi e le paure legate all’emergenza coronavirus.

(foto: in diverse case in centro città, ed anche nel resto di Saronno, sono comparsi drappo bianco e cero, in una serata all’insegna della preghiera, da parte dei fedeli)

20032020

3 Commenti

  1. che l’abbia fatto anche silighini a me non interessa proprio. non sà proprio come fare per apparire si appropria di iniziative non sue. ma chi se lo fila? la smetta di fare il protagonista e voi smettetela di fargli da cassa di risonanza.

Comments are closed.