SARONNO – “Purtroppo le patatine con la salamella virtuali non si possono fare ma ci stiamo organizzando perchè anche quest’anno sia un momento unico per la nostra Comunità”. Sono le parole di don Denis Piccinato, vicario della Regina Pacis, ha usato domenica scorsa durante l’intervista con il diacono Massimo Tallarini per anticipare l’importante weekend per la comunità di via Roma.

Tutte le limitazioni legate all’emergenza sanitaria hanno fortemente ridotto il programma ma i volontari e il parroco hanno pensato a diversi momenti. Ieri sera, ad esempio, è stata organizzata, con il programma Zoom, una preghiera dedicata a Maria Regina della Pace. Un momento di condivisione della preghiera che si è tenuto dalle 21 alle 21,30 guidato proprio da don Denis Piccinato.

Domani, domenica 24 maggio alle 10,30, la messa, la prima nella chiesa di via Roma dopo il lockdown che ha chiuso le porte delle celebrazioni ai fede. “La nostra chiesa non è particolarmente grande – ha spiegato don Denis sempre nell’intervista domenicale – ma faremo il possibile per fare in modo che di fedeli possano vivere al meglio questo momento”. IlSaronno, per permettere a un maggior numero di fedeli di seguire la messa trasmetterà la celebrazione in diretta sulla pagina Facebook.

23052020

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.