LIMBIATE – E’ stato portato in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza in seguito alla frattura di due femori il 33enne vittima dell’incidente stradale avvenuto questa notte in corso Como a poca distanza dal confine con Bovisio Masciago.

L’allarme è scattato pochi minuti dopo l’una di notte quando alcuni automobilisti di passaggio hanno chiamato la centrale operativa per le emergenza sanitarie Areu per chiedere un intervento di soccorso. Hanno spiegato che c’era un ragazzo a terra dopo una rovinosa caduta dalla moto. Sul posto è accorsa un’ambulanza della Croce rossa di Paderno presto raggiunta da un’automedica. Il personale sanitario ha soccorso il centauro ferito, un 33enne, per poco meno di un’ora e mezza prima di organizzare il trasferito all’ospedale San Gerardo di Monza.

Le sue condizioni sono apparsa subito gravi per le conseguenze dell’incidente. Il 33enne è caduto dalla propria moto ma saranno i carabinieri, intervenuti sul posto, a ricostruire cause e dinamica dell’incidente anche grazie alle testimonianze dei presenti e ai rilievi.

02062020