SARONNO – “Oggi la prestigiosa università Cattolica, con uno dei suoi più rinomati master, ha tenuto al nostro centro islamico una lezione dedicata a noi come comunità e al nostro valore sociale presso la città di Saronno. Un importante riconoscimento che volevamo condividere con tutti voi”. A parlare i rappresentanti del centro islamico di via Grieg a Saronno, davvero molto contenti di questa collaborazione con l’ateneo milanese. I visitatori provenienti dalla Cattolica hanno anche avuto modo di intrattenersi e confrontarsi con l’imam saronnese, Najib Al Bared.

A maggio a fare visita al centro islamico era stata invece una troupe della tv della Svizzera italiana. La Rsi è stata infatti presente ella struttura di via Grieg per raccontare come in tempi di coronavirus è stato vissuto il mese sacro del Ramadan. “A Saronno, provincia di Varese, il centro culturale islamico ha deciso di combattere l’isolamento organizzando un servizio di consegna a domicilio di cibo ai bisognosi, non solo di fede islamica” hanno ricordato i giornalisti della Rsi.

04072020

2 Commenti

Comments are closed.