SARONNO / VARESE – “Ieri con i Consigli di rappresentanza Ats dei comuni e province lombarde, abbiamo fatto il punto con l’assessore regionale al Welfare, Giulio Gallera, in merito alla campagna vaccinale antinfluenzale e alla situazione covid”. A tracciare un bilancio della riunione il sindaco di Venegono Inferiore, Mattia Premazzi.

Influenza: Per Ats Insubria è cominciata la campagna con l’adesione di tutti i medici di medicina generale e di un terzo dei pediatri. Si comincia dalle categorie più fragili: personale sanitario, over 65, ospiti rsa, le residenze per anziani… dai prossimi giorni anche nei luoghi messi a disposizione dalle amministrazioni locali! Le dosi sono in arrivo e sono scaglionate, 2,5 milioni di dosi per la Lombardia in arrivo tra la metà novembre e dicembre.

Covid-19: le analisi dati vedono una grande crescita anche per l’aumento della capacità di fare tamponi. Siamo in una fase delicata, sarà importante il continuo confronto con le amministrazioni locali, i comuni capoluogo e le province per valutare e monitorare l’andamento territoriale del contagio ; intanto spetta alla responsabilità di ognuno collaborare con le istituzioni rispettando le regole, solo insieme riusciremo a invertire la tendenza di questi dati.

09112020

3 Commenti

  1. Aspettiamo direttamente il 2021 per i vaccini antinfluenzali, così ne serviranno meno, non ci saranno più molti pazienti fragili. Pianificazione leghista sulla pelle dei cittadini

Comments are closed.