LIMBIATE – E parcheggio fu. Dopo quasi due anni dall’inizio dei lavori viabilistici a Villaggio Fiori, il parcheggio di via Manara a Limbiate è stato da ieri aperto.

Meno di un mese fa, la dura critica del Movimento Cinque Stelle locale, che aveva attaccato l’amministrazione limbiatese per l’ennesimo stop del cantiere su cui insiste il parcheggio, i cui lavori sono stati avviati ad inizio 2019.

Il parcheggio, ampliato rispetto all’esistente e dotato di nuova illuminazione e segnaletica oltre che di colonnine per la ricarica delle auto elettriche, fa parte dell’intervento di riqualificazione viabilistica della zona industriale del Villaggio Fiori. Una rotonda in via Isonzo, una rotonda a doppio occhio sulla Comasina, nuovi marciapiedi e piste ciclabili e variazioni dei sensi di marcia: tutte migliorie volte ad alleggerire il traffico di passaggio nel quartiere e a rendere più sicuro l’innesto/uscita sulla strada statale.

Tutti gli interventi sono stati eseguiti nel giro di 15 mesi, ma per il parcheggio si è dovuto attendere sino a ieri 12 novembre.

13112020

(nella foto: il nuovo parcheggio in via Manara)