SARONNO – Doppio furto questa notte negli istituti scolastici cittadini presi di mira da ladri a caccia di contanti.

Il primo colpo è stato messo a segno intorno alle 5,30 all’istituto tecnico commerciale Zappa di via Grandi. I malviventi hanno forzato una finestra a piano terra. Sono quindi saliti al primo piano dove hanno letteralmente distrutto la macchinetta del caffè prendendo la piccola cassa con il contante.
Nell’operazione sono anche rimasti feriti visto che sono state notate piccole tracce di sangue.

Stesso obiettivo, i distributori di bevande calde, anche all’istituto Padre Monti. Alla scuola di via Legnani i malviventi hanno preso di mira solo le macchinette del caffè e anche qui sono intervenuti i carabinieri per un sopralluogo nella mattinata.

Non si esclude un collegamento con il colpo, sempre alle macchinette del caffè, messo a segno qualche settimana fa ai danni della scuola media Aldo Moro di viale Santuario.

(foto archivio)