SARONNO / BUSTO ARSIZIO / GALLARATE / VARESE – Al ribasso il trend dei nuovi contagi da coronavirus in tutto il Varesotto, ed anche nei grandi centri non si registrano impennate. Oggi a Saronno +9; a Varese +14; a Busto Arsizio +28 ed a Gallarate +19.

I dati aggiornati al tardo pomeriggio di oggi (numero totale dei contagi dall’inizio della pandemia, e tra parentesi quelli di ieri):

Saronno: 2.373 (2.364)

Varese: 3.772 (3.758)

Busto Arsizio 4.438 (4.410)

Gallarate 2.790 (2.771)

Malnate 1.023 (1.017)

Coquio Trevisago 336

Somma Lombardo 834 (829)

Pochi casi anche fra Origgio, Cislago e Gerenzano. Sempre nelle vicinanze +0 a Gerenzano, Saronno in singola cifra. Nelle Groane, crescita contenuta anche a Limbiate e Cesano Maderno. Nel vicino comasco sale di più Lomazzo di Turate e Mozzate. E pochi a Tradate.

Il trend regionale e locali dei nuovi casi positivi da coronavirus è al ribasso ma sono comunque oggi +697 i nuovi casi fra Varesotto, Comasco e Brianza.

Diminuiscono oggi i ricoverati in terapia intensiva (-26) e nei reparti (-10). Il numero dei tamponi effettuati è 16.757 e 1.562 sono i nuovi positivi (9,3%). I guariti e dimessi sono 1.885. Drastico cala, oggi e per fortuna, anche del numero dei decessi, da tempo mai così bassi, si parla di +56.


Per informazioni o per le richieste di aiuto riguardo all’emergenza coronavirus. Numero verde gratuito: in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori 800894545. Evitare di utilizzare il numero 112 per non intasare le linee, lasciarlo libero per le emergenze sanitarie.

Informazioni generali: chiamare il numero 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute o telefonare al proprio medico di medicina generale o al pediatra.

(foto: il municipio di Saronno)

07122020

1 commento

  1. I grandi centri “tengono” grazie alle misure restrittive, a chi le a rispettare e alla ragionevolezza delle persone!
    Non certo grazie a chi in ogni momento istiga o critica contro le misure!

Comments are closed.