Home Città Silighini tende la mano a De Marco: “No centro, no party. Basta...

Silighini tende la mano a De Marco: “No centro, no party. Basta perdere tempo con la Lega”

400
14

SARONNO – “Ringrazio l’amico Agostino De Marco per le parole espresse su di me durante l’intervista per la rubrica Abc de IlSaronno.it”.

Inizia così la nota di Luciano Silighini Garagnani che commenta la puntata di martedì dell’Arena biancoceleste.

“Con piacere vedo che non è cambiata la comune idea che Forza Italia debba parlare al
centro e ai partiti come Italia Viva,Azione e Noi con l’Italia, ovvero i figli della tradizione popolare, liberale ed europeista.

Felice che Agostino mi abbia riconosciuto ragione e abbia esternato pubblicamente ciò che ci siamo sempre detti, ma ora mi aspetto che dalle speranze arrivino i fatti e sopratutto in città si prendano le distanze da questa Lega che a Saronno anche dall’opposizione sta dimostrando solo preconcetti inutili.

Agostino le porte del grande progetto popolare ed europeista sono aperte a tutti quelli che si riconoscono negli stessi ideali. Non perdere tempo dietro a una Lega lontana dalla tua tradizione cristiano democratica e che, come ti anticipavo io in estate, è stata bocciata dai saronnesi per comprovate incapacità amministrative.

Forza Italia deve stare al centro con quei partiti che parlano in Europa la stessa lingua. Il populismo,l’anti europeismo sono anacronistici. Inizia dalla base,che hai citato più volte nell’intervista, a dare la spinta per far tornare Forza Italia quella casa liberale democratica che era fin dal 1994.

Con un sorriso ti dico: “no centro no party…” Renzi, Calenda… sono la naturale continuità dell’ideale liberale e popolare in politica che animava chi come me ha fondato Forza Italia nel 1994. Lascia la Lega col suo brodino ormai freddo a mescolare col cucchiaio idee vecchierelle…

L’intervista per l’Arena Biancoceleste di Agostino De Marco

14 Commenti

  1. Silighini è lei che perde tempo. Non ha ancora capito che le sue esternazioni non interessano a nessuno!!!!???

  2. Non ho ancora capito perché dopo le elezioni comunali e la sua pessima figura, F. I non lha cacciata dal partito.

  3. Credo unica volta che mi trovo d’accordo, continuo a non capre come un partito moderato, di centro, europeista, possa stare con partiti populisti e antieuropeisti

  4. Non fa una piega ma De.Marco ora che fa ? Resta con la lega a fare che cosa ? Dice che Silighini ha ragione e poi non paro con Italia viva anche se dice che vorrebbe farlo? Chi lo tiene ? Perché non lo fa ?

  5. Non per difendere la lega ma almeno sembra che loro siano coerenti con quello che sono e che hanno sempre fatto.
    Bisogna adattarsi ai cambiamenti ma non a tutti i costi quando i cambiamenti sono in negativo.

  6. https://ilsaronno.it/2019/10/14/forza-italia-conferma-lalleanza-con-la-lega-sosterremo-fagioli/

    Ottima l’analisi di Silighini!
    È di questi giorni la improvvisa “conversione” della Lega all’Europa. A breve a Saronno ci sarà una conversione di Forza Italia verso il centro?
    Forse vale la pena ricordare il passato. In vista delle elezioni saronnesi (previste, prima della pandemia, nella primavera del 2020), Forza Italia di Saronno così si esprimeva: ” La Lega a Saronno ha dato prova di una visione lungimirante offrendoci una posizione in giunta di grande prestigio”.
    Certo che quelle parole di Forza Italia nei confronti della Lega saronnese: “… ha dato prova di una visione lungimirante…” è quasi una dichiarazione di “amore eterno”… Amore eterno però basato anche sulla promessa di un “dono” della Lega a Forza Italia: “una posizione in giunta di grande prestigio”.
    Il dono della prestigiosa posizione in Giunta (Vicesindaco?) non c’è stato, vista la sonora sconfitta patita dai “promessi sposi”…Lega e Forza Italia!

  7. Ma forza Italia esiste ancora o è diventata ufficialmente parte dell’arredo della lega Saronno?

  8. Vada, vadano pure il De Marco e il suo partito con Italia Viva e Calenda rappresentati dal Silighino, ci fa solo un favore.

  9. ma cosa dicono a Saronno Italia Viva e Azione in merito a tali commenti??? Alla fine alle elezioni se ne sono andati tutti per la sua strada…..

Comments are closed.