SARONNO – Un minuto di silenzio questa mattina, alle 11, in ricordo delle vittime del Coronavirus ad un anno dallo scoppio della pandemia.

In concomitanza con l’arrivo a Bergamo del presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi, alle 11 il sindaco Augusto Airoldi, come tanti Sindaci d’Italia, è stato protagonista di un piccolo momento di ricordo. Davanti al Municipio, in piazza della Repubblica, ha osservato un minuto di silenzio al cospetto della bandiera tricolore, che resterà esposta a mezz’asta, in segno di cordoglio.

La breve cerimonia si è nella rigorosa osservanza delle normative anti Covid-19 con la presenza del presidente del consiglio comunale e dei membri della Giunta.

(foto bandiere a mezz’asta piazza Libertà)

1 commento

  1. Rip….!!!! Peccato non leggere che realtà come Focris non abbiano speso una parola per le vittime avute……

Comments are closed.