CARONNO PERTUSELLA – Primo test match stagionale sui campi locali del softball: ieri l’amichevole a Bariola, fra le padrone di casa della Rheavendors Caronno e le campionesse d’Italia del Mkf Bollate, che si sono imposte 3-1. Si è giocato a porte chiuse, come avverrà sempre almeno sino a fine maggio, come previsto dalle normative anti-covid.

Nel pomeriggio di sabato 8 la Nazionale italiana sarà quindi impegnata in due partite contro una selezione di All Stars del campionato italiano che costituirà l’All Star game di softball e sarà preceduto – nella mattinata del sabato – da una presentazione della stagione 2021 alle porte. Fra le convocate dell’Inox Team Saronno ci sono l’italo-americana Brittany Abacherly oltre a Priscilla Brandi, Giulia Longhi, Fabrizia Marrone, Alessandra Rotondo; mentre la Rheavendors Caronno sarà rappresentata dalla lanciatrice Carlotta Salis, che è stata riconfermata anche quest’anno nel team caronnese.

(foto: la formazione Mkf Bollate di scena sabato sul campo della Rheavendors Caronno a Bariola)

02052021