SARONNO – E’ nata a Saronno “Local express”, con base in corso Italia 58 ed usa la cargo bike, che non passa certo inosservata: “E’ una associazione basata su sostenibilità, territorialità e spinta all’innovazione. La bicicletta è il mezzo, il fine è quello di fornire un servizio di consegne a domicilio che sia a misura del Saronnese, indirizzato ad ogni categoria di esercizi e che crei valore aggiunto per i commercianti, opportunità di lavoro e una nuova prospettiva alla nostra comunità”. Così si presentano i fondatori di questo nuovo sodalizio, giovani del posto. Che di loro dicono; “siamo un gruppo di ragazzi dinamici, desiderosi di aiutare Saronno e convinti di poter crescere insieme alla nostra città. Effettuiamo servizi di corriere espresso in giornata, corrispondenza, trasporto pacchi e food delivery“. Per la bottega equisodalidale “Il sandalo” ma non solo.
Useranno dunque la bicicletta: “Perchè no? Le prime volte che abbiamo fatto il tragitto casa-scuola, la sensazione di libertà che abbiamo provato quando si raggiungeva il parchetto insieme agli amici. Vedere ed esplorare autonomamente la città La bici ci ha sempre accompagnato nelle nostre vite. La città è attraversata da mezzi sempre più ingombranti ed inquinanti, con quale beneficio? La bici è infatti il mezzo più rapido per completare l’ultimo passaggio, il più critico, della filiera commerciale: arrivare al cliente finale delle città. La bici riesce a farlo decongestionando il traffico, rendendo la città al tempo stesso più pulita e più vivibile. Ecco perchè in bici”.
20052021

1 commento

Comments are closed.