Home Groane Ceriano Laghetto Chiusura Gianetti, scatta la “Settimana della solidarietà” con tanti eventi al presidio

Chiusura Gianetti, scatta la “Settimana della solidarietà” con tanti eventi al presidio

211
0

CERIANO LAGHETTO – “La settimana della solidarietà”: si chiama così la serie di eventi in calendario al presidio di via Stabilimenti davanti alla Gianetti Ruote, per tenere alta l’attenzione sulla vicenda dei licenziamenti e della chiusura annunciata del plesso aziendale. Ieri la pizzata con i lavoratori, oggi la “risottata stellata” offerta dallo chef Simone Toninato con la collaborazione di una osteria di Ceriano Laghetto.

Giovedì alle 17 al presidio si sposta l’intero consiglio comunale cerianese, che ha deciso di riunirsi proprio fra i lavoratori mentre venerdì sera ci sarà la spaghettata offerta dall’associazione “Centro regioni d’Italia” con un programma come specificano dal Comune di Ceriano, “che è in costante aggironamento. Siamo tutti uniti per il lavoro e per una fabbrica che rappresenta questo territorio con oltre 100 anni di storia”.

Fondata nel 1880 a Saronno la Gianetti ruote ha oggi sede in via Stabilimenti a Ceriano Laghetto dove conta 152 dipendenti. Attualmente produce ruote per camion e per le celebri motociclette della Harley Davidson. E’ di proprietà di un fondo investimenti tedesco, che controlla anche molte altre aziende in svariati settori compreso quello dei giocattoli e del modellismo. E’ ferma dal 3 luglio quando è stata inviata la mail che annunciava lo stop dell’attività nello stabilimento cerianese e l’intenzione di procedere con il licenziamento collettivo.

QUI TUTTI GLI ARTICOLI SULLA VICENDA

(foto: un precedente evento al presidio)

28072021