CERIANO LAGHETTO / SARONNO – “Un fulmine a ciel sereno, una decisione incomprensibile nei modi. La Gianetti Fad Wheel ha annunciato oggi pomeriggio la chiusura dello stabilimento di Ceriano Laghetto; i dipendenti non hanno saputo nulla fino alle 16 quando, con una nota asettica, è arrivata la doccia fredda”. Così il vicepresidente del Carroccio al Pirellone Andrea Monti commenta l’annuncio della chiusura della Gianetti Fad Wheel. E’ la storica Gianetti ruote, fondata a Saronno nel 1880 e poi negli anni operativa nel nuovo stabilimento in territorio della confinante Ceriano.

Stiamo parlando di 152 dipendenti, e quindi di 152 famiglie, che dall’oggi al domani si ritrovano in una situazione di grande incertezza; personalmente ho già avvisato l’Assessorato al Welfare di Regione Lombardia, che già lunedì convocherà le parti interessate e ci metteremo da subito al lavoro per valutare la situazione – prosegue Monti – sebbene ci fossero stati dei segnali negativi prima del covid, l’azienda non aveva mai comunicato nulla ed i dipendenti sono stati tenuti sino all’ultimo all’oscuro della decisione. Cercheremo dunque di capire se ci sono margini di trattativa, quali le ragioni di questa scelta improvvisa e soprattutto quale sarà futuro di queste 152 famiglie, che sono la nostra preoccupazione principale, oltre a quella di comprendere perché si rischi di perdere un’azienda storica per il nostro territorio”.

04072021

12 Commenti

  1. Deserto industriale avanza. Ma tanto oggi siamo multietnici, gayfriendly e digitalizzati. Gioite!!!

    • La Lega ha attualmente il ministro dello sviluppo economico, dopo il selfie provate a fare qualcosa, ora non potete piu’ dire è colpa di… e scicallare e basta!

  2. Henkel…Gianetti..ect ect .il deserto del modernismo digitale che avanza..poveri noi tutti…!!!!

  3. Hanno deciso di distruggere l’Italia sia economicamente sia culturalmente, culturalmente con questi assurdi e squallidi continui sbarchi di clandestini nascondendosi dietro la scusa umanitaria, economicamente svendendo o facendo chiudere aziende lasciando a casa lavoratori. ANDIAMOCENE VIA DALLA MATRIGNA EUROPA

    • La matrigna ci garantisce 240 miliardi a rischio, svalutazione e interessi zero

      La Lega ha attualmente il ministro dello sviluppo economico, dopo il selfie e baggianate provino a fare. ora non possono piu’ dire è colpa di…

      • La matrigna non garantisce un tubo. I 240 miliardi sono i libri delle favole per gli allocchi come voi. Daranno quattro soldi per i costi sanitari del COVID, poi studieranno i piani proposti, poi decideranno L’ammontare delle varie tranche ed in corso d opera valuteranno se darne altre o meno.

    • Riesce ad infilare i migranti e l’UE anche dove non c’entrano nulla. Chieda conto alla Lega dell’abolizione del blocco dei licenziamenti visto che sono al governo …

    • Possiamo fare come l’Argentina, che è uscita da tutto, diventando totalmente irrilevante e condannata alla povertà…

  4. Sarà colpa dei migranti. Ma ora arrivano i nostri, a partire dal ministro e risolvono tutto.

  5. A voi comunisti rode che vi si ricordi che avete svenduto il valore del lavoro per renderlo come merce a sottocosto con la politica dei migranti.

Comments are closed.