SARONNO – Malgrado molti saronnesi siano ancora in vacanza è certo passata inosservata l’ultima fase dei lavori in corso in via Miola. Alle porte della Cassina Ferrara dove è in avanzata fase di realizzazione il nuovo supermercato Tigros in questi giorni è stato eliminato il muro che chiudeva la vista della storica area industriale dalla strada.

Una novità che ha suscitato moltissimi commenti a livello cittadino perchè cambia completamente il volto di uno dei punti di passaggio della città di Saronno. Per molti si è trasformato anche in un momento per un po’ di amarcord per ricordare quando l’ex Cantoni era ancora in attività o i tanti anni di immobilismo che hanno caratterizzato la storia del comparto.

La situazione è completamente cambiata ormai da diversi mesi: al posto dei capannoni industriali da tempo in disuso, che soprattutto negli ultimi anni erano stati ripetutamente occupati dagli anarchici per organizzare eventi e concerti, si sta ultimando la realizzazione di un punto vendita Tigros.

L’area ex Cantoni2 è di poco più di 6000 metri quadrati, circa un sesto dell’intero complesso ex Cantoni per il quale il futuro, da punto di vista urbanistico, è stato definito con un piano di recupero. (qui il progetto dell’ex Cantoni)

Attorno sarà realizzato il relativo parcheggio con oltre 150 posti auto e nel contesto dell’intervento sono previste anche opere viabilistiche da integrare con la riqualifazione del comparto ex Cantoni.

19 Commenti

  1. Disgusto totale per questa politica , altroché rigenerazione urbana , è partita la rigenerazione edilizia

  2. Quello che dicono no ai supermercato e poi vanno con la faccia di tolla all’inaugurazione. Marionette !!

    • non è un nuovo supermercato, si sposterà lì il punto vendita che ora è dietro alla piscina

  3. Pensare che si poteva costruire l’ospedale nuovo e poi vendere i terreni dove c’é l’ospedale adesso…

    • l’ospedale nuovo in quel buco?!?!? cosa vorrebbe fare un grattacielo da 30 piani?!?!?

    • non è un nuovo supermercato, si sposterà lì il punto vendita che ora è dietro alla piscina

  4. finalmente ci si è liberati di un posto usato dai festini Telos…. avanti il prossimo

  5. Cari geni del commento, non è che il vecchio supermercato in fondo via Roma che trasloca in Miola

    • e finalmente qualche infrastruttura i avvicina a Cassina Ferrara sprovvista totalmente di servizi!

  6. Un muro così bello….era indispensabile abbatterlo poi tutto? La visibilità dell’ennesimo supermercato in Saronno ci deve essere ma studiare di mantenere quel bellissimo muro con pietre e sassi? Ormai il danno è fatto e ci teniamo un vasto parcheggio come tutti gli altri Tigros senza verde.

  7. Per fare un supermercato grande il quadruplo su una via già trafficatisssima con dall’altra parte un mostro di case inguardabili? Mi sa che il genio sei tu

Comments are closed.