SARONNO – Nel pomeriggio di debutto del campionato di A1, questo sabato, in gara 1 prova subito molto convincente della lanciatrice dell’Inox Team Saronno, Alice Nicolini, che con 7 strike out e nessuna sbavatura guida le sue a sbarazzarsi nettamente del quotato Pianoro, 7-0 e gara già finita alla sesta ripresa per “manifesta”, con saronnese particolmente prolifiche alla battuta (fuoricampo da due punti di Lozada alla terza ripresa). Per Saronno, due punti al primo inning, tre alla terza, uno alla quarta e sesta ripresa.

Decisamente più equilibrata la rivincita del tardo pomeriggio sempre sul diamante di via De Sanctis, anzi combattutissima e finita 9-8 solo all’extra inning, alla ottava ripresa. Ad alternarsi in pedana di lancio per le saronnese Nicolini e la giovane Chiara Rusconi, recentemente vista anche con la maglia della Nazionale italiana under 22. Al primo inning 3 punti del Saronno, 1-2 il secondo inning, 0-4 il terzo, 1-0 il quarto e 2-0 il quinto, 0-2 il sesto e 1-0 il settimo poi 1-0 per Saronno all’ottavo.

Inox Team Saronno-Pianoro 7-0, 9-8

(foto: alcune fasi del match fra Inox Team Saronno e le bolognesi del Pianoro)

02042022