SARONNO – VENEGONO SUPERIORE – Probabilmente aveva ormai perso le speranze di recuperare il proprio ciclomotore rubato ed invece grazie alla segnalazione di alcuni residenti di Saronno e alle indagini della polizia locale di piazza Repubblica un 30enne di Venegono Superiore è tornato in possesso del proprio mezzo.

Tutto è iniziato proprio nel comune del Tradatese quando, lo scorso 9 aprile, un 30enne si è ritrovato “a piedi”: qualcuno si era impossessato del proprio motorino. Si è trattato probabilmente di un furto d’uso che qualche settimana dopo il mezzo è ricomparso nella zona di via Volta a Saronno. I residenti hanno presto notato quel mezzo in sosta di cui nessuno si occupava da giorni. La polizia locale, informata dell’accaduto dai saronnesi, ha effettuato dei controlli scoprendo che il mezzo era di provenienza furtiva e ritracciando il proprietario che si è recato in comando per riprendersi il proprio motorino.


È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatasapp e Telegram de ilSaronno.
Per Whatsapp aggiungere il numero + 39 3202734048 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio “notizie on”
Per Telegram cercare il canale @ilsaronnobn o cliccare su https://t.me/ilsaronnobn