LAZZATE – “Un plauso a Palazzo Lombardia per aver deliberato un sostanzioso stanziamento di fondi, 100.000 euro da destinare al lavoro straordinario degli agenti di polizia locale da giugno a novembre 2022, per potenziare i controlli nel Parco delle Groane. Soldi che sono la dimostrazione tangibile dell’attenzione che Regione Lombardia a guida Lega ha per la sicurezza dei cittadini delle Groane. E non a caso il tema della sicurezza è sempre stato uno nostro cavallo di battaglia”. Così il vicepresidente del Carroccio al Pirellone Andrea Monti, che è anche assessore comunale di Lazzate.

Conclude Monti: “L’attività di controllo della polizia locale, con il presidio coordinato e congiunto con le altre Forze dell’ordine, non avverrà unicamente di giorno ma anche durante la sera, la notte e nei festivi; sarà una manifestazione di vicinanza ai Comuni ed un duro monito verso quelle sacche di criminalità che speravano di continuare indisturbate a gestire come proprio feudo per lo spaccio degli stupefacenti aree che invece sono di diritto dei cittadini. Sappiano che hanno fatto male i conti: ciò che è dei cittadini, tornerà ai cittadini”.

(foto archivio: Andrea Monti con i politici locali alla stazione ferroviaria di Ceriano Groane)

25052022

3 Commenti

    • Prima erano impegnati a distruggere il sistema sanitario pubblico, adess che ci sono riusciti hanno più tempo e risorse per fare altro

Comments are closed.